Maggiordomo di quartiere

Apertura degli sportelli provinciali a Imperia, Sanremo, Ventimiglia e Pieve di Teco

Quello che lo sportello "Il Maggiordomo di quartiere" vuole offrire al territorio è un servizio sperimentale e gratuito, un aiuto a tutti gli abitanti della zona che possa rilevarsi prezioso nel semplificare la loro vita nel quotidiano, migliorando sempre più la conciliazione vita-lavoro, con l'ampliamento dell'offerta dei servizi e con il massimo coinvolgimento e creazione di una rete stabile su territorio di quelle cortesie di buon vicinato che migliorano la vita della comunità.
L'iniziativa, dunque, mira ad un'integrazione del welfare territoriale con gli altri servizi di welfare, pubblici, provati e del terzo settore.

Il progetto prevede l'attivazione di 4 sportelli territoriali provinciali e, più precisamente, a Imperia e Pieve di Teco, Sanremo e Ventimiglia, che si occuperanno dell'erogazione di un servizio innovativo per il territorio, detto appunto "Il Maggiordomo di Quartiere", che sarà a disposizione per i lavoratori e i cittadini della zona per commissioni, consegne, piccole manutenzioni e cortesie di vicinato e di altre attività quali, per esempio, il ricevimento di pacchi e la consegna agli esercizi di zona e a domicilio, il pagamento di bollettini e il ricevimento della posta, il monitoraggio degli anziani, il ritiro delle ricette, la consegna dei farmaci, le piccole manutenzioni domestiche, il monitoraggio di case e di ufficio durante le vacanze, la cura di piante o piccoli animali domestici, le informazioni sulla vita di quartiere (offerte, feste, eventi), nonché l'aiuto per trovare badanti, colf, babysitter.

Sportelli “Il Maggiordomo di quartiere”

Dal lunedi al sabato dalle ore 9.30 alle ore 12,30 e dalle 16.30 alle 18.30

  • Imperia, in via XXV Aprile, n°44 - tel. 3714645799
  • Sanremo, in via Peirogallo, n° 16 - tel. 3714645146
  • Ventimiglia, in via Sottoconvento n° 86 - tel. 3343493049
  • Pieve di Teco, in via San Giovanni, n°1- tel. 3714642239

Gestione del Servizio

l servizio è gestito dall’Associazione Temporanea di Scopo composta da:

  • JOBEL SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE (Capofila),
  • AGORA’ SOC. COOP. SOCIALE,
  • PROXIMA FORMAZIONE,
  • SIGNUM SOC. COOP. CONSORTILE A.R.L.,
  • ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CARITAS INTEMELIA.

L’intero progetto è finanziato dalla Regione Liguria Fondo Sociale Europeo 2014 – 2020 Asse 2 “Inclusione sociale e lotta alla povertà”. Azione 9.1.3 “Sostegno a persone in condizione di temporanea difficoltà economica”